AGN-Città_energia-logo

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Totem AISM

Il Totem che si erge in mezzo a una delle piazze principali della città rappresenta il legame che unisce La Città dell’Energia con AISM, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Gli elementi che lo compongono richiamano i due progetti, realizzati dai volontari di AISM, che hanno vinto la prima edizione Young For Green. Due progetti innovativi pensati per promuovere e mettere in pratica una nuova idea di turismo, fondato su una maggiore accessibilità per le persone con sclerosi multipla attraverso itinerari ecosostenibili e a basso impatto ambientale.

Young For Green

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Ulivo del FAI

Cosa ci fa un ulivo in mezzo alla città!? Nel 2019 un fortunato studente di Torino, partecipando al progetto Mattinate Green, realizzato in collaborazione con il FAI – Fondo Ambiente Italiano, ha fatto assegnare alla sua scuola l’adozione di un ulivo all’interno del Bosco di San Francesco ad Assisi. In suo onore e per celebrare il rapporto che dal 2016 va avanti con il FAI, gli abitanti della Città dell’Energia hanno scelto di piantare un ulivo che adesso fa bella mostra di sé in una delle numerose aree verdi della città.

Mattinate Green

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Il Bosco Verde

Su uno dei fianchi della città si sta sviluppando un fitto bosco e i suoi alberi stanno crescendo a vista d’occhio! È il bosco che ospita gli alberi che tutti i visitatori della Città dell’Energia possono adottare gratuitamente. Grazie alla collaborazione con LifeGate TREES, ogni 50 alberi adottati nella Città dell’Energia verrà piantato un albero vero che andrà ad aggiungersi alle numerose piante che già abitano il Chilometro Verde lungo il Naviglio Grande di Milano.

Adotta gratuitamente un albero

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Percorso #3 impatto ecosociale

Il Porto dei piccoli

Proprio accanto alla spiaggia che gli abitanti della Città dell’Energia affollano durante l’estate, sorge il Porto dei piccoli. Davanti al faro, che di notte illumina il golfo offrendo un approdo sicuro a chiunque si trovi in difficoltà, è ormeggiato un galeone con un equipaggio davvero speciale! A bordo Operatori e Volontari accolgono tutti i bambini che vivono l’esperienza della malattia, portandoli ogni giorno insieme alle loro famiglie in un fantastico viaggio alla scoperta del mare e del porto, per apprendere attraverso il divertimento ed evadere dalla quotidianità del luogo di cura.

Sostieni il Porto dei piccoli
Continua il percorso: Rivedi il percorso
Navigazione in pausa
Sposta il cursore per proseguire

I nostri partner