La nuova vita di oggetti riciclati - La Città dell'Energia

La Città dell'Energia, 26 Ottobre 2021

La nuova vita di oggetti riciclati

AGN ENERGIA
Quanti pro ha il riciclare? Fa bene solo all’ambiente? Quello sì, poco ma sicuro. Ma fa bene anche a noi? Certo, visto che viviamo sullo stesso pianeta e, di conseguenza, se sta bene la Terra stiamo meglio anche noi. Ma i vantaggi del riciclo sostenibile non si fermano solo al benessere “materiale” di noi essere umani, degli animali e del pianeta intero.

Il principio che sta dietro al riciclo può insegnarci qualcosa a livello morale. Può insegnarci come una cosa possa trasformarsi, come non si esaurisca nel momento in cui abbiamo concluso il nostro uso, ma possa diventare qualcosa di nuovo, di mai visto, di innovativo, continuando il suo ciclo di vita.

Vediamo insieme qualche esempio di questo riciclo, sostenibile e creativo.

BORSE E ZAINI NATE DA AUTO E CAMION
Chi lo avrebbe mai detto che da un veicolo è possibile arrivare ad un accessorio bello e pratico per la vita di tutti i giorni? Questo è stato l’obiettivo di due aziende che puntano al futuro.
Freitag è un’azienda nata a Zurigo nei primi anni ‘90 da un’idea di Markus Freitag, che una sera portò a casa un vecchio telone di un camion per poterci fare una borsa. Da quella geniale idea, nel 1993, si è sviluppata una produzione di borse, zaine, accessori e abbigliamento unica nel suo genere, dove i teloni di camion si trasformano, trovando una nuova vita nei nostri armadi.
Lo stesso principio venne applicato dalla startup Continew, la quale produce zaini, portafogli, borselli ecc utilizzando materiale di recupero derivato dagli interni delle automobili in discarica: il tessuto e il pellame dei sedili, le cinture, addirittura gli airbag si trasformano in accessori in grado di rivoluzionare il mercato.

INFRADITO NATE DA TAPPI DI SUGHERO
Immancabili nelle giornate d’estate, le infradito sono quel tipo di scarpa che dev’essere tanto comoda, quanto resistente, per poterle sfruttare al meglio. Ma se fossero anche ecosostenibili?
A questa domanda ha risposto ReCORK, un’azienda specializzata nella lavorazione e trasformazione del sughero proveniente dai tappi di bottiglie di vino che ha creato le prima infradito “fatte di tappi”, ma non solo: produce anche accessori per lo sport come tappetini, blocchi per lo yoga, parti di tavole da surf.

UNA BORRACCIA FATTA DI CARTA
Sappiamo quanto l’uso di una borraccia sia efficace per ridurre il consumo di plastica, ma è possibile fare ancora di più e ricavare anche la stessa borraccia da un processo di riciclo.
La Paper Water Bottle, nata dalla collaborazione dell’azienda statunitense PET con ingegneri, biologi e designer, è composta di carta riciclata e compostabile quasi al 100%, lavorata secondo particolari processi di trasformazione che la rendono idrorepellente e resistente.

LO SPAZZOLINO NATO DAI CONTENITORI DEL CIBO
Oggigiorno molte persone fanno la spesa con un’attenzione particolare alla sostenibilità dei prodotti, selezionando gli alimenti in modo attento, ma perché non fare la stessa cosa con l’oggetto che usiamo una volta consumati quegli alimenti?
Gli spazzolini Green Clean dell’azienda Jordan sono 100% ecofriendly, visto che il 90% del materiale che li compongono è riciclato, mentre il resto è composto da fibre naturali della pianta di ricino.

La lista di prodotti e aziende innovative, che hanno fatto del principio di riutilizzo il loro mantra, potrebbe andare avanti all’infinito, in questo articolo abbiamo riportato solo degli esempi recenti, ma fondamentali per sottolineare l’importanza del fenomeno.
Ma il fil rouge rimane sempre uno: la capacità e la voglia di dare nuova vita a un oggetto, di lavorarlo e modificarlo fino a rivoluzionare la sua essenza, perché continui a essere utile, anche se in modo diverso.

Storie correlate

La Città dell'Energia, 9 Novembre 2021

Fenomeni naturali: come nascono e perché

AGN ENERGIA
Il nostro pianeta sa dare spettacolo, letteralmente. Andando dai fenomeni naturali più suggestivi e poetici, fino a quelli più potenti e potenzialmente disastrosi, la Terra scaturisce ogni giorno delle vere e proprie catene di eventi geologici e atmosferici che lasciano senza fiato.
Leggi tutto

La Città dell'Energia, 11 Ottobre 2021

8 modi creativi per creare meno rifiuti

AGN ENERGIA
Per quanto si possa essere attenti alla sostenibilità e al riciclo in tutte le sue forme, nelle nostre attività di vita quotidiana è inevitabile creare dei rifiuti: che sia la plastica che contiene i nostri alimenti, la carta utilizzata per stampare i nostri file o il packaging dei nostri oggetti e gadget di tutti i giorni, noi acquistiamo, consumiamo e, di conseguenza, creiamo dei rifiuti che devono essere trattati e riciclati nel modo giusto.
Leggi tutto

La Città dell'Energia, 23 Settembre 2021

Fauna marina: 5 specie da proteggere

AGN ENERGIA
Il nostro viaggio sotto la superficie del mare continua. Nello scorso articolo abbiamo scoperto alcune curiosità di habitat marini tanto particolari nelle forme e nei colori, quanto indispensabili per la vita del pianeta. Rimaniamo sempre in tema acquatico, ma stavolta parliamo degli abitanti di questi ecosistemi, o almeno di alcune specie davvero uniche.
Leggi tutto

I nostri partner